tartaruga_edited.png

Privacy & Cookie Policy

 

REGOLAMENTO (UE) n. 2016/679 (GDPR)

 

 

Noi della Tartaruga diamo molta importanza alla tutela dei vostri dati personali. Rispettiamo la vostra privacy, affinché possiate fidarvi di noi anche quando si parla di protezione di informazioni sensibili.

 

Ci impegniamo ad informarvi sempre ed in modo trasparente del motivo per il quale raccogliamo i dati personali e sulla loro eventuale durata di conservazione. Questo vi consentirà di decidere consapevolmente per quali finalità potremo utilizzare i vostri dati.

 

Il Regolamento sulla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati” - (“GDPR”), di seguito il “Regolamento UE”, contiene una serie di norme volte a garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone.

 

La presente Informativa ne recepisce le previsioni e illustra come l’associazione La Tartaruga Onlus, di seguito La Tartaruga, utilizza, raccoglie, trasferisce, memorizza e divulga i dati personali.

 

La Tartaruga, nel rispetto dell’articolo 5 del GDPR acquisirà e tratterà i dati raccolti coi seguenti criteri e principi:

 

  • Trasparenza

  • Liceità e Correttezza

  • Minimizzazione, pertinenza e proporzionalità

  • Limitazione della Conservazione

  • Sicurezza e integrità.

 

L'Informativa Privacy potrà essere modificata in qualunque momento pubblicando la versione aggiornata su questo sito, inclusa la data di entrata in vigore della versione modificata. Eventuali modifiche sostanziali alla presente Informativa Privacy saranno annunciate nella sezione privacy del sito e/o tramite email.

IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare e Responsabile del trattamento è La Tartaruga, con sede legale in Via Costagrande, 38i - 00078 Monte Porzio Catone (RM) e Codice Fiscale n. 92027120580, e-mail: info@latartarugaonlus.it, PEC: tartarugaonlus@pec.it

Per esercitare i diritti previsti dal Regolamento UE e possibile rivolgersi al Titolare del trattamento scrivendo al citato indirizzo o inviando una e-mail ai suindicati indirizzi di posta elettronica.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito Internet dell’associazione: “www.latartarugaonlus.it”.

CATEGORIE E FONTI DEI DATI PERSONALI

I dati personali, come definiti all’articolo 4 del Regolamento UE, è l’insieme di tutte le informazioni riguardanti una persona fisica identificata o identificabile, ad es. nome, indirizzo, indirizzo e-mail, ecc.

 

La Tartaruga raccoglie e utilizza, nello svolgimento della propria attività, dati personali, e cioè informazioni e notizie riferite:

a) ai propri soci/sostenitori;

b) ai beneficiari dell’attività istituzionale o utenti del servizio;

c) ai consulenti e collaboratori esterni;

d) agli eventuali dipendenti;

e) agli enti pubblici;

f) agli altri ETS e in genere i soggetti con cui vengono a contatto;

g) ai donatori

h) alle persone, enti e aziende a cui indirizzare campagne di sensibilizzazione e fundraising, ecc.

i) agli utenti del proprio sito istituzionale.

l) agli utenti dei canali social della Associazione

m) ai volontari

 

Fra i dati personali che La Tartaruga tratta, rientrano, a titolo esemplificativo:

 

a) nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza;

b) informazioni di contatto (es. numero di telefono fisso e mobile, indirizzo di posta e indirizzo e-mail o pec);

c) situazione familiare (es. stato civile, numero dei componenti il nucleo familiare, relazione con altri soci o volontari);

d) dati fiscali: codice fiscale/ partita iva;

e) informazioni sull’istruzione (es. livello di istruzione) e sull’occupazione (es. professione e settore di attività, ecc.);

f) dati relativi a documenti d’identità (es. numero, luogo, data ed ente di rilascio);

h) Dati personali particolari: dati relativi le condizioni di salute, escludendo il trattamento di ogni altra tipologia di dato particolare.

i) informazioni sulle aspettative, conoscenze, abitudini, preferenze e comportamenti, rilevati mediante questionari.

j) cookies di navigazione sui siti della tartaruga.

k) indagini campionarie.

 

 

I dati personali raccolti da La Tartaruga possono essere ottenuti da diverse fonti, tra cui:

  • domande, richieste o proposte di servizi, moduli di adesione e altri questionari;

  • chiamate telefoniche, messaggi, riunioni e altre forme di comunicazione;

  • attraverso fornitori di servizi o altri soggetti terzi (in questi casi previa verifica del rispetto delle condizioni di liceità);

  • banche e sistemi che forniscono informazioni sulle disposizioni di pagamento;

  • dati forniti dai beneficiari delle prestazioni durante le attività ludiche, ricreative, riabilitative o occupazionali;

  • servizi digitali, applicazioni software (app) rese disponibili su computer, smartphone e altri dispositivi mobili, contenuti, strumenti e applicazioni di social media.

  • dati forniti volontariamente dagli utenti web tramite l’’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica o agli indirizzi indicati su sito;

  • form di richiesta informazioni presenti sui siti della Associazione;

  • messaggi tramite i canali social della Associazione

  • foto e video realizzati duranti eventi, manifestazioni o durante le attività ludiche e riabilitative.

  • Cookie di navigazione sui siti web della Associazione

 

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO.

 

Finalità del trattamento

I dati personali che vi riguardano, eventualmente anche appartenenti a “categorie particolari”, sono trattati da La Tartaruga per l’adesione e la partecipazione all’Associazione e lo svolgimento della attività statuarie proposte a favore degli associati e/o degli aderenti, ed in particolare, per le seguenti finalità:

 

  1. espletamento di tutte le fasi connesse alle donazioni, regolari e una tantum, come, per esempio, le operazioni funzionali all’incasso e al rilascio delle ricevute e della lettera ringraziamento, riepiloghi di donazione e rendicontazione;

  2. partecipazione alla vita associativa, quali l’iscrizione nel libro soci, gestione pagamento della quota associativa; convocazione assemblee, comunicazione ai soci;

  3. partecipazione alle attività dell’Associazione, al di fuori delle ipotesi di soggetto associato;

  4. adesione ad eventi, attività, iniziative organizzate da La Tartaruga e a servizi da questa erogati;

  5. richiesta di collaborazione con La Tartaruga e conservazione dei dati dei candidati;

  6. richiesta di mantenersi in contatto con La Tartaruga tramite iscrizione al nostro servizio informativo e promozionale di aggiornamento;

  7. indirizzare l’utente ai nostri canali social;

  8. erogazione di attività di assistenza, o anche riabilitative con personale specializzato mirate a utenti con deficit psico-sensoriali.

  9. realizzazione di progetti di screening, formazione e sensibilizzazione nelle scuole

  10. eseguire contatti promozionali su aggiornamenti, novità, iniziative, eventi, informazioni sui nostri progetti, convegni e iniziative istituzionali per il miglioramento della qualità di vita delle persone affette da patologie diverse, con conseguenti difficoltà motorie e/o disabilità sensoriali e cognitive, e che richiedono anche sostegno economico da parte di privati e iniziative di raccolta di fondi destinati alla nostra missione, per sondaggi e ricerche;

  11. diffusione di immagini in formato video e fotografico, testimonianze e dichiarazioni, al solo fine di divulgarli al pubblico – su proprio materiale informativo, publi-redazionale, e/o sito Internet o in occasione di eventi pubblici o su media quali carta stampata e TV e altri canali di diffusione digitali e non destinati al pubblico – per far conoscere e documentare iniziative, progetti e attività istituzionali, nonché per la formazione di un archivio storico delle iniziative statutarie della Tartaruga Onlus da utilizzare in occasione di eventi di speciale rilevanza (es.: anniversari di fondazione del Titolare) per rappresentare gli sviluppi delle azioni di La Tartaruga  per favorire  la sensibilizzazione degli organismi competenti e dell’opinione pubblica sulle problematiche delle persone con difficolta motorie e/o sensoriali e cognitive, grazie anche al contributo di divulgazione sostenuto dalla associazione La Tartaruga;

  12. eseguire analisi statistiche in base a servizi, interessi, azioni e preferenze o genericamente sulla quantità di utenti che visitano il sito;

  13. al fine di adempiere agli obblighi legali di natura amministrativa, contabile, civilistica, fiscale, previdenziale, regolamenti e normative comunitarie;

  14. per acquisire immagini e video relativi al sistema di video-sorveglianza per finalità di sicurezza;

  15. esercizio di diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio

  16. realizzazione e diffusione di studi ed indagini

 

Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento dipende dalla finalità del trattamento stesso. Si elencano, quindi, le differenti basi giuridiche applicate per le singole finalità del trattamento perseguite da La Tartaruga.

  • per le finalità di cui ai punti da 1. a 9. delle “Finalità del trattamento”, la base giuridica è l’art. 6, comma 1, lettera b), GDPR poiché il trattamento è finalizzato a adempiere a obblighi precontrattuali o contrattuali di cui è parte l’interessato. Nella fattispecie, per consentire all’utente di aderire ai servizi ivi richiamati e, pertanto, per soddisfare una richiesta avanzata espressamente dall’utente o di suo specifico interesse. Nel caso di richieste di collaborazione (punto 5) , la base giuridica è altresì rappresentata dal legittimo interesse di cui all’art. 6, comma 1), lettera f), GDPR di La Tartaruga nel ricercare e selezionare profili che possano essere congrui alle posizioni di prestazione d’opera di cui ha necessità, controbilanciato dall’interesse della persona a offrire la propria disponibilità a lavorare nell’immediato o, se dapprima scartata, a essere ricontatta per proposte di analoghe forme di collaborazione. Con riferimento al punto 9, La Tartaruga è consapevole che in virtù delle richieste che perverranno alla propria sede, in certuni casi certuni dati sanitari quantomeno quello riguardante lo status di ammalato e/o disabile dei soggetti e per le finalità sopra elencate) potranno dover essere trattati dal Titolare. La dimensione territoriale dell’attività svolta dall’associazione unito al fatto che il trattamento è limitato ai soli utenti beneficiari delle prestazioni di assistenza esclude che tale trattamento avvenga su “Larga Scala”. Ciò significa che La Tartaruga può legittimamente trattare i dati relativi lo stato di salute dei beneficiari e dei loro famigliari, per le finalità previste dal proprio Statuto, previa acquisizione del consenso scritto degli interessati (art. 6, comma 1, lettera a), GDPR).

  • per le finalità di cui al punto 10. “Finalità del trattamento”, la base giuridica è il “legittimo interesse” (ammesso, quale condizione alternativa al consenso espresso dell’interessato, dall’art. 6, comma 1, lettera f), GDPR, dal considerando C47, GDPR e dall’Opinion 6/2016 del Working Party 29, par. III.3.1.) di La Tartaruga  nel mantenere attivo il rapporto volontariamente instaurato dall’utente che, con l’azione eseguita attraverso il sito (es.: donazione, adesione a un progetto o evento o iniziativa), ha manifestato la condivisione dei nostri principi e della nostra missione divulgativa di informazione sulle tematiche della disabilità. Tale legittimo interesse si esplica attraverso contatti che consentono di mantenere informato l’utente sulle azioni di sensibilizzazione che si ritiene utile far conoscere per dimostrare il proprio costante impegno nella realizzazione della missione di interesse collettivo e sociosanitaria su cui si fonda l’attività della associazione La Tartaruga. Ciò è controbilanciato dall’interesse della persona che, relazionandosi con La Tartaruga spontaneamente, ha manifestato condivisione nei suoi principi e nutre aspettative nel ricevere dal Titolare informazioni sulle attività, servizi, progetti a cui, se graditi, può aderire.

  • per le finalità di cui al punto 11., “Finalità del trattamento”, la base giuridica del trattamento è il consenso dell’interessato (art. 6, comma 1, lettera a), GDPR). In aggiunta, la base giuridica del trattamento è il “legittimo interesse” (art. 6, comma 1, lettera f, GDPR, considerando C47, Opinion 6/2014 Working Party 29, par. III.3.1.) di la Tartaruga nel diffondere la propria missione educativa, di divulgazione sulle tematiche della disabilità e  di sostegno alle persone con disabilità e alle loro famiglie. Con le stesse basi giuridiche appena indicate, La Tartaruga utilizzerà i contenuti al fine di formare un archivio storico delle proprie attività istituzionali. La Tartaruga garantisce che testimonianze e dichiarazioni, suoni e immagini saranno diffusi per i soli scopi consentiti dalle leggi vigenti, nonché nel rispetto del decoro, della dignità e della reputazione delle persone coinvolte. La Tartaruga non potrà ritenersi responsabile delle conseguenze dannose eventualmente derivanti dalla diffusione di testimonianze e dichiarazioni, suoni, delle immagini e/o foto, imputabili a violazioni commesse da soggetti terzi eseguite al di fuori di ogni controllo della associazione La Tartaruga. Gli interessati prendono atto che nessun compenso è dovuto a seguito dell’uso e diffusione delle testimonianze, dell’immagine e dei suoni in questione. Resta altresì espressamente inteso ed accettato che le suddette immagini e riprese audio video sono e rimarranno di proprietà esclusiva di La Tartaruga.

  • per le finalità di cui al punto 12., “Fonte e finalità del trattamento”, la base giuridica del trattamento è il “legittimo interesse” (art. 6, comma 1, lettera f), GDPR, considerando C47, GDPR e Opinion 6/2014 del Working Party 29, par. III.3.1.) del Titolare per valutare i prioritari interessi della collettività cui si rivolge al fine di migliorare, integrare o modificare la gamma di servizi messi a disposizione e adeguare le proprie iniziative e gli eventi da questa organizzati.

  • per le finalità di cui al punto 13. “Finalità del trattamento”, la base giuridica è l’art. 6, comma 1, lettera c), GDPR poiché il trattamento è finalizzato a adempiere a obblighi legali cui il Titolare è soggetto

  • per le finalità di cui al punto 14 e 15. La base giuridica del trattamento è il “legittimo interesse” (art. 6, comma 1, lettera f), GDPR dato che il Trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare del Trattamento.

  • per le finalità di cui al punto 16. “Finalità del trattamento”, la base giuridica è il consenso dell’interessato (art. 6, comma 1, lettera a), GDPR). Le attività di ricerca comportano, infatti, un processo di “profilazione” e saranno eseguiti soltanto se l’interessato ha espressamente desiderato – e perciò, acconsentito inequivocabilmente – a essere sottoposto a tale trattamento. In questo caso la base giuridica del trattamento sarà il consenso manifestato dalla persona (art. 6, comma 1, lettera a, GDPR). Un eventuale rifiuto non comporterà alcuna conseguenza sui rapporti in essere o in corso di costituzione, precludendo solo l’espletamento delle attività di ricerca scientifica o statistica da parte de La Tartaruga.

SOFT SPAM

La vigente normativa autorizza la Tartaruga ad utilizzare le coordinate di posta elettronica fornite nel contesto della fruizione di un servizio / prestazione della Associazione, per proporre attività o servizi analoghi a quelli oggetto della prestazione. Questa finalità è realizzata nel legittimo interesse del titolare e non è richiesto il Suo consenso.

Nel caso non sia Suo interesse ricevere le comunicazioni di cui al presente punto può opporsi in ogni momento al trattamento, utilizzando l’indirizzo e-mail riportato al punto 1 della presente informativa.  In tal caso la Associazione interromperà senza ritardo la suddetta attività.

MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento dei dati personali potrà essere effettuato con l’ausilio di mezzi manuali, informatici e telematici e, in specie, per il tramite di database (DB) e banche dati di proprietà o in uso a La Tartaruga, con modalità e procedure strettamente necessarie al perseguimento delle finalità sopra descritte.

 

Saranno, altresì, utilizzati, per le pertinenti comunicazioni, sia gli strumenti tradizionali (per esempio, posta cartacea e/o chiamate con operatore, etc.), sia per il tramite di strumenti di comunicazione elettronica quali, a titolo esemplificativo: e-mail, fax, SMS, MMS, APP, Social Network (per esempio, Facebook, Twitter, Linkedin, WhatsApp, etc.).

 

I dati personali raccolti non saranno oggetto di alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, paragrafi 1 e 4 del Regolamento UE.

La Tartaruga mette in atto misure tecniche e organizzative adeguate, volte ad attuare in modo efficace i principi di protezione dei dati ed a integrare nel trattamento le necessarie garanzie al fine di soddisfare i requisiti del Regolamento UE e tutelare i diritti degli interessati.

 

La Tartaruga adotta, altresì, misure tecniche e organizzative adeguate a garantire che siano trattati, per impostazione predefinita, solo i dati personali necessari per ogni specifica finalità del trattamento. Il trattamento sarà effettuato con sistemi atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse, sulla base dei dati in nostro possesso e con l’impegno, da parte vostra, di comunicarci tempestivamente eventuali correzioni, integrazioni e/o aggiornamenti.

 

La modulistica da compilare – on-line oppure cartacea – prevede sia dati che sono strettamente necessari per aderire a quanto di interesse e la cui mancata indicazione non consente di dar corso alla richiesta, sia dati di conferimento facoltativo. Pertanto, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta. Nei casi di obbligatorietà di conferimento dei dati, la loro mancanza può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto. La necessità di richiedere i dati quali obbligatori per l’adesione ai singoli progetti o alle singole iniziative o per avanzare richieste è stata considerata nel rispetto delle prescrizioni di cui all’art. 25, GDPR (“Protezione dei dati fin dalla progettazione e protezione per impostazione predefinita” – “Data Protection by design and by default”), che impongono di valutare previamente le misure tecniche e organizzative adeguate.

 

I “dati relativi alla salute” (art. 4, comma 15, GDPR: “dati personali attinenti alla salute fisica o mentale di una persona fisica, compresa la prestazione di servizi di assistenza sanitaria, che rivelano informazioni relative al suo stato di salute”) quali l’attestazione di essere in condizione di disabilità, saranno trattati soltanto per i fini per i quali l’utente li ha spontaneamente conferiti e mai per  processi di profilazione.

 

EVENTUALI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati personali da voi conferiti verrà effettuato:

  • a mezzo di soggetti espressamente e specificamente designati dal Titolare che operano presso la sede dello stesso (sede legale e/o sede operativa) ovvero presso – ove esistenti – suoi uffici periferici e/o altre strutture (sedi secondarie, sedi distaccate, smartworking, etc.). Tali soggetti, tratteranno i vostri dati conformemente alle istruzioni ricevute dal Titolare.

  • da società esterne specializzate quali:

    • società di servizi informatici, telematici, di archiviazione e postali cui vengono affidati compiti di natura tecnica od organizzativa;

    • studi o società o singoli professionisti nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza in favore del Titolare del trattamento;

    • istituti bancari, che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento

Tali soggetti terzi agiranno come responsabili esterni al trattamento, attenendosi alle istruzioni e alle procedure di sicurezza che La Tartaruga avrà definito per tutelare pienamente la sua riservatezza, oppure operano in totale autonomia come distinti Titolari del trattamento.

 

  • da autorità (ad esempio, giudiziaria, amministrativa, etc…) nei confronti delle quali la comunicazione dei dati è obbligatoria per soddisfare gli obblighi previsti dalla normativa primaria e secondaria di riferimento e/o di contratto,

TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI A UN PAESE TERZO O A UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE.

Alla data di redazione della presente informativa nessun dato personale viene trasferito a un paese terzo al di fuori della Unione Europea o ad Organizzazioni Internazionali. Nel caso in cui i vostri dati personali siano trasferiti per essere trattati al di fuori del Unione Europea o ad Organizzazioni Internazionali, implementeremo meccanismi di trasferimento efficaci (ad esempio clausole contrattuali standard UE o norme vincolanti d’impresa) per garantire un livello adeguato di protezione degli stessi.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

I dati personali oggetto di trattamento saranno conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati personali sono trattati.

 

I dati personali sono conservati secondo i seguenti criteri:

  • per le finalità di cui ai punti da 1. a 9. delle “Finalità del trattamento” i dati vengono conservati per tutto il tempo necessario alla gestione del rapporto con l’interessato, fermo restando che decorsi 10 anni dalla cessazione del rapporto si procede alla cancellazione dei dati.

  • per le finalità di cui al punto 10. delle “Finalità del trattamento”, i dati sono conservati da La Tartaruga per il periodo necessario nel mantenere attivo il rapporto instaurato dall’interessato che, attivandosi nel relazionarsi con La Tartaruga tramite adesione a servizi e/o ad eventi, richieste, donazione o altro, ha manifestato il proprio gradimento ai nostri progetti, convegni e iniziative istituzionali per il miglioramento della qualità di vita delle persone affette da patologie diverse, con conseguenti difficoltà motorie e/o disabilità sensoriali e cognitive, pertanto, fintanto che La Tartaruga  ritiene che la persona mantenga il proprio interesse a informazioni di tale tenore. Ovviamente, tale periodo di conservazione sarà interrotto nel momento in cui l’interessato manifesterà la volontà di non ricevere ulteriori informazioni promozionali dal Titolare, comunicandolo con le modalità di cui al capitolo “Diritti degli interessati“. Il Titolare adotterà le appropriate misure tecniche e organizzative per non contattare più la persona

  • per le finalità di cui al punto 11 delle "Finalità del trattamento", i dati saranno conservati fintanto che si ritiene che le testimonianze in formato immagine e dichiarativo siano di rilievo per manifestare e rappresentare le proprie iniziative al pubblico e pertinenti alle attività del Titolare. Per maggior precisazione, immagini, suoni e testimonianze saranno conservati nei nostri archivi fintanto che l'attività di comunicazione e il contesto delle riprese saranno oggettivamente significative per rappresentare gli eventi istituzionali e le nostre attività, progetti e servizi. Successivamente saranno cancellati, tramite loro distruzione e non saranno più ricostruibili, né riconducibili alle persone coinvolte. Sebbene con un arco temporale di maggiore estensione, i contenuti qui richiamati saranno conservati a fini di formazione e utilizzo di un archivio storico atto a rappresentare l'evoluzione delle attività statutarie de La Tartaruga.

  • per le finalità di cui al punto 12., “Finalità del trattamento”, i dati sono conservati nei nostri archivi per il periodo necessario alla trasformazione in forma anonima dei dati. Dopo tale procedura i dati identificativi non sono più individuabili e, dunque, non più soggetti alle prescrizioni del GDPR.

  • per le finalità di cui al punto 13 delle "Finalità del trattamento", i dati saranno conservati per il tempo previso di relativi obblighi regolamentari o di legge.

  • per le finalità di cui al punto 14 e 15 delle "Finalità del trattamento", le registrazioni del circuito chiuso di videosorveglianza per un periodo massimo di 7 giorni, salvo provvedimenti dell’autorità giudiziaria, e per l’esercizio del diritto di difesa, dai tempi previsti dal procedimento.

  • per le finalità di cui al punto 16 delle "Finalità del trattamento” i dati sono conservati nei nostri archivi per il periodo necessario alla trasformazione in forma anonima dei dati. Dopo tale procedura i dati identificativi non sono più individuabili e, dunque, non più soggetti alle prescrizioni del GDPR.

Decorsi i periodi sopra enunciati, i dati identificativi sono trasformati in forma anonima e usati soltanto per rapporti statistici che non consentono di risalire all’identità della persona ma che sono utili per adeguare i servizi, i progetti e le iniziative rivolte alla collettività cui si rivolge La Tartaruga. I dati personali (identificativi della persona) saranno, perciò, distrutti, se non altrimenti disposto da autorità di controllo, forze dell’ordine e magistratura o per esercitare, far valere o difendere un diritto de La Tartaruga o di un terzo in sede giudiziaria.​

COOKIE

 

Cosa sono e a cosa servono?

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dall’utente inviano e registrano sul suo browser, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita.

Proprio grazie ai cookie un sito ricorda le azioni e preferenze dell’utente (come, ad esempio, i dati di login, la lingua prescelta, le dimensioni dei caratteri, altre impostazioni di visualizzazione, ecc.) in modo che non debbano essere indicate nuovamente quando l’utente torni a visitare detto sito o navighi da una pagina all’altra di esso. I cookie, quindi, sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni riguardanti le attività degli utenti che accedono ad un sito e possono contenere anche un codice identificativo unico che consente di tenere traccia della navigazione dell’utente all’interno del sito stesso per finalità statistiche o pubblicitarie. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo browser anche cookie di siti o di web server diversi da quello che sta visitando (c.d. cookie di “terze parti”). Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l’uso dei cookie, che in certi casi sono quindi tecnicamente necessari per lo stesso funzionamento del sito.

 

Classificazione dei cookie:

Esistono vari tipi di cookie, a seconda delle loro caratteristiche e funzioni, e questi possono rimanere nel browser dell’utente per periodi di tempo diversi: c.d. cookie di sessione, che viene automaticamente cancellato alla chiusura del browser; c.d. cookie persistenti, che permangono sull’apparecchiatura dell’utente fino ad una scadenza prestabilita.

 

In base alla normativa vigente in Italia, per l’utilizzo dei cookie non sempre è richiesto un espresso consenso dell’utente. In particolare, non richiedono tale consenso i “cookie tecnici” o “strettamente necessari”, cioè quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria per erogare un servizio esplicitamente richiesto dall’utente. Si tratta, in altre parole, di cookie indispensabili per il funzionamento del sito o necessari per eseguire attività richieste dall’utente.

 

Tra i cookie tecnici/strettamente necessari, che pertanto non richiedono un consenso espresso per il loro utilizzo, il Garante per la protezione dei dati personali italiano ricomprende anche:

 

  • cookie di navigazione o di sessione (per autenticarsi);

  • cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di funzionalità selezionate e personalizzazioni avanzate (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

 

Per i “cookie di profilazione”, viceversa, cioè quelli volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete, nonché per i “cookie di prestazione”, se non sono adottati strumenti che riducono il potere identificativo dei cookie e la terza parte incrocia le informazioni raccolte con altre di cui già dispone, è richiesto un preventivo consenso dell’utente.

 

Tipologie di cookie utilizzati dal Sito e possibilità di (de)selezione

 

Il Sito utilizza i seguenti cookie:

  • Cookie tecnici strettamente necessari per il funzionamento del Sito o impostati in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l’impostazione delle preferenze di privacy, l’accesso o la compilazione di moduli;

  • Cookie statistici: I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

  • Cookie di preferenza: i cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi.

  • Cookie di marketing: I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

 

Questi cookie possono essere anche di terze parti, cioè cookie di siti o di web server diversi da quello de La Tartaruga, utilizzati per finalità proprie di dette parti terze. Per completezza, si precisa che La Tartaruga fa il massimo per poter tracciare i cookie sul proprio Sito. Questi sono aggiornati in maniera regolare nella tabella presente nel banner, dove diamo trasparenza sui cookie direttamente inviati da La Tartaruga e sulle loro finalità. Per quanto concerne le terze parti che inviano cookie tramite il nostro Sito, forniamo di seguito i link alle rispettive informative privacy: a tali terze parti demandiamo, come già precisato, la responsabilità di fornire l’informativa e raccogliere il tuo consenso. Detta responsabilità è da riferirsi non solo ai cookie che le terze parti inviano direttamente, ma anche ad eventuali ulteriori cookie che vengono inviati tramite il nostro Sito in virtù dell’utilizzo di servizi di cui le terze parti stesse fruiscono. Rispetto a tali cookie, infatti, inviati da fornitori di servizi delle citate terze parti, La Tartaruga non ha la possibilità di esercitare alcun controllo e non ne conosce né le caratteristiche né le finalità. Per maggiori informazioni sui cookie utilizzati dal Sito, le loro finalità e tempi di conservazione, nonché per le informazioni sui cookie di terze parti e le relative informative privacy, si rinvia all’ elenco dei cookie presente nel banner.

 

Impostazioni relative ai cookie

Puoi bloccare o cancellare (in tutto o in parte) i cookie tecnici e di funzionalità attraverso le specifiche funzioni del tuo Browser. Ti informiamo tuttavia che non autorizzare i cookie tecnici potrebbe comportare l’impossibilità di utilizzare il Sito, visionarne i contenuti ed usufruire dei relativi servizi. Inibire i cookie di funzionalità potrebbe comportare che alcuni servizi o determinate funzioni del Sito non siano disponibili o non funzionino correttamente e potresti essere costretto a modificare o a inserire manualmente alcune informazioni o preferenze ogni volta che visiterai il Sito.

 

Le scelte operate in riferimento ai cookie del Sito saranno a loro volta registrate in un apposito cookie. Tale cookie potrebbe, tuttavia, in alcune circostanze non funzionare correttamente: in tali casi, ti consigliamo di cancellare i cookie non graditi e di inibirne l’utilizzo anche attraverso le funzionalità dei tuoi Browser.

 

Le tue preferenze in riferimento ai cookie andranno reimpostate nel caso in cui utilizzi diversi dispositivi o Browser per accedere al Sito.

 

Come visualizzare e modificare i cookie attraverso il Browser

Puoi autorizzare, bloccare o cancellare (in tutto o in parte) i cookie attraverso le specifiche funzioni del tuo Browser. Per avere maggiori informazioni su come impostare le preferenze sull’uso dei cookie attraverso il Browser, è possibile consultare le relative istruzioni:

 

 

PLUG-IN SOCIALI

 

Questi “pulsanti sociali” sono visibili sul nostro sito web per consentire di condividere i contenuti attraverso i social

network, tra cui Facebook, Pinterest, Twitter, LinkedIn, YouTube e Google Plus. I cookie sono depositati da queste piattaforme sul nostro sito, per permettere loro di raccogliere informazioni sulla vostra navigazione.

SOCIAL MEDIA

I dati degli utenti che aderiscono alle pagine dei social media de La Tartaruga (fans della pagina oppure iscritti a un gruppo di followers di un determinato progetto o servizio o attività istituzionale della associazione La Tartaruga), decidono, con tale azione, di esplicitare la propria intenzione di voler seguire novità, commenti, evoluzioni de La Tartaruga. Tali utenti, successivamente al loro comportamento, possono lecitamente ricevere messaggi promozionali concernenti gli argomenti per i quali hanno manifestatamente dichiarato, in modo implicito aderendo alla pagina, di essere interessati. L’invio di comunicazioni promozionali riguardanti un determinato progetto o un’attività istituzionale in senso lato, effettuato da La Tartaruga cui fa riferimento la relativa pagina deve considerarsi lecitamente conducibile se, dal contesto e dalle modalità di funzionamento del social network, anche in funzione delle informazioni fornire spontaneamente dall’utente, può evincersi che, inequivocabilmente, l’utente ha in qualche modo espresso la propria volontà di ricevere proprio quel tipo di messaggi, con una formula comportamentale che è conclusiva di un consenso implicitamente dichiarato. Pertanto, ai sensi del provvedimento del Garante emanante linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam del 04 luglio 2013, registro dei provvedimenti n. 330, La Tartaruga potrà contattare gli aderenti attivi delle proprie pagine social al fine di inviare messaggi di carattere informativo e promozionale su iniziative, servizi, eventi e attività di raccolta di fondi per sostenere le proprie cause istituzionali.

Nel momento in cui l’utente abbandona il gruppo o smette di seguire le vicende de La Tartaruga  o esercita il diritto di opposizione al trattamento dei dati per scopi promozionali, allora tale presupposto decade e, se La Tartaruga intenderà continuare a usare i dati per tali attività promozionali e istituzionali, richiederà il consenso dell’utente.

Viceversa, i dati dei contatti dell’utente primario saranno utilizzati dalla associazione La Tartaruga  previa richiesta al singolo contatto di un espresso consenso adeguatamente e previamente informato, specifico per i messaggi promozionali della associazione La Tartaruga e rilasciato in forma libera.

VIDEOSORVEGLIANZA

L’installazione di impianti di video-sorveglianza negli stabili dell’associazione è consentita, solo dopo attenta valutazione sulla proporzionalità fra lo strumento impiegato e gli scopi perseguiti (sicurezza delle persone e delle attrezzature), e, in ogni caso, quando altre misure possibili siano concretamente insufficienti o inattuabili.

 INFORMAZIONI FINANZIARIE NECESSARIE PER LA DONAZIONE

Nel caso di donazione eseguita attraverso carta di credito, la Associazione La Tartaruga Onlus ne garantisce la massima riservatezza e sicurezza. Le informazioni finanziarie della carta di credito (numero, scadenza, generalità del titolare) potranno essere conosciute esclusivamente dall’istituto di emissione e dall’istituto di credito. Analoghi criteri di riservatezza e confidenzialità saranno adottati in caso di donazione effettuato tramite bonifico bancario (SDD).

La donazione può anche essere eseguita tramite Paypal. Se la donazione è eseguita tramite PayPal, si verrà reindirizzati al sito di PayPal direttamente e, dunque, i criteri di riservatezza e sicurezza competono esclusivamente a PayPal, escludendo qualsiasi responsabilità da parte della Associazione La Tartaruga Onlus.

In generale, infine, la Associazione La Tartaruga Onlus non si assume nessuna responsabilità con riferimento a utilizzi non autorizzati o fraudolenti da parte di soggetti terzi delle informazioni attinenti agli strumenti usati per la transazione connessa alla donazione.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Ai sensi degli artt. 15 e ss. del Regolamento UE, l’interessato ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento:

  • L’accesso ai propri dati personali ed alle informazioni previste dall’art. 15 del Regolamento UE, tra le quali, a titolo esemplificativo: le finalità del trattamento, le categorie di Dati Personali trattati ecc. É vostro diritto ricevere le informazioni in un linguaggio semplice, chiaro, trasparente, conciso, intelligibile. Se richiesto, l’associazione potrà fornire una copia dei Dati Personali oggetto di trattamento e le informazioni verranno fornite in un formato elettronico di uso comune.

  • la rettifica dei propri Dati Personali che risultino inesatti come pure, tenuto conto delle finalità del trattamento, l’integrazione degli stessi, qualora risultino incompleti, fornendo una dichiarazione integrativa;

  • la cancellazione, c.d. “diritto all’oblìo”, degli stessi o se sussiste uno dei motivi previsti dall’art. 17 del Regolamento UE, tra cui, a titolo esemplificativo, qualora i Dati Personali non siano più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati o qualora il consenso, su cui si basa il trattamento dei suoi Dati Personali, sia stato revocato e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento. Vi informiamo che La Tartaruga non potrà procedere alla cancellazione dei Dati Personali, qualora il loro trattamento sia necessario, ad esempio, per l'adempimento di un obbligo di legge, per motivi di interesse pubblico, per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

  • la limitazione del trattamento, qualora ricorra una delle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento UE, tra le quali, ad esempio: a fronte di una vostra contestazione circa l'esattezza dei Dati Personali oggetto di trattamento o qualora i Dati Personali siano necessari per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

  • l’opposizione al trattamento dei Dati Personali qualora il trattamento venga effettuato per l’esecuzione di un’attività di interesse pubblico o per il perseguimento di un interesse legittimo di Tartaruga (compresa l’attività di profilazione). Qualora decideste di esercitare il diritto della opposizione qui descritto, la Tartaruga si asterrà dal trattare ulteriormente i vostri dati personali, a meno che non vi siano motivi legittimi per procedere al trattamento (motivi prevalenti sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'interessato), oppure il trattamento sia necessario per l'accertamento, l'esercizio o la difesa in giudizio di un diritto;

  • la portabilità, per chiedere che tali dati siano trasmessi ad un altro titolare del trattamento, nei termini di cui all’art. 20 del Regolamento UE;

  • la revoca del consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

 

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione ai sensi dell’art. 77 cit. (l’autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali).

Per esercitare i diritti di cui sopra l’interessato potrà rivolgersi al Titolare ai recapiti indicati al punto “IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO” della presente informativa.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione ai sensi dell’art. 77 cit. (l’autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali). Per l’Italia è il Garante per la Protezione dei Dati Personali, Piazza Venezia 11, 00187 Roma (RM) – www.garanteprivacy.it, a cui il reclamo può essere inviato seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web dell' Autorità: garanteprivacy.it

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER UNA FINALITÀ DIVERSA DA QUELLA PER CUI SONO STATI RACCOLTI

Qualora La Tartaruga intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento, fornirà all’interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente.

 ULTIMO AGGIORNAMENTO INFORMATIVA PRIVACY ED ULTERIORI INFORMATIVE.

L’ultimo aggiornamento della presente Informativa sulla Privacy è stato effettuato in data 30/10/2022.

 

Noi della Tartaruga rivediamo regolarmente la presente Informativa sulla Privacy e ci riserviamo il diritto di apportare modifiche in qualsiasi momento per riflettere cambiamenti nelle nostre attività, nei requisiti legali e nel modo in cui trattiamo i Dati Personali.  

 

Pubblicheremo gli aggiornamenti sul sito Web “http://www.latartarugaonlus.it/” e, ove opportuno, forniremo un preavviso ragionevole per qualsiasi eventuale modifica.

 

La presente Informativa sulla Privacy potrà essere integrata da Informative aggiuntive, qualora necessarie, che saranno personalizzate in base alle necessità specifiche della vostra relazione con noi, ove ciò sia utile per fornirvi un quadro completo sulla modalità di raccolta e di utilizzo dei vostri Dati Personali.

 

Roma, 30 ottobre 2022

 

La Tartaruga Onlus